Crea sito

Oggi Torre Quezzi è in completo abbandono; saltuariamente utilizzata come ricovero per le greggi di pastori locali è in uno stato di conservazione precario e necessiterebbe di restauri, che potrebbero riportare la struttura e l'area subito attorno in uno stato dignitoso.
La torre e l'area immediatamente circostante sono considerati sito di interesse comunitario dall'Unione Europea essendo uno dei pochi habitat del raro tarantolino o geco tirrenico
(Euleptes europaea, precedentemente noto come Phyllodactylus europaeus).
La specie è protetta dalla Convenzione di Berna e da Leggi Regionali.

Altre informazioni su:


http://it.wikipedia.org/wiki/Euleptes_europaea


http://www.amiciinsoliti.it/rettili/tarantolino.html

Le foto sono di Giacomo Radi e sono tratte dal suo sito       www.euleptes.net

 ESCAPE='HTML'